PEX
Pignoramenti presso terzi

Lo strumento dei pignoramenti presso terzi, è divenuto negli ultimi anni sempre più utilizzato dagli avvocati dei creditori e dagli agenti della riscossione. Gli intermediari finanziari hanno dovuto ripensare la propria organizzazione interna per far fronte al notevole aumento delle notifiche presso la sede centrale e le filiali periferiche. La gestione di tali tipologie di pratiche, richiede l'intervento e la collaborazione di differenti utenti, reparti ed uffici. È pertanto necessario uno strumento che consenta di organizzare al meglio il recupero e lo scambio di informazioni tra i differenti uffici, al fine di evadere la pratica nel minor tempo e nel miglior modo possibile.

La soluzione MBB e le sue caratteristiche principali

L'applicazione MBB fornisce risposta alle esigenze sopra espresse, automatizzando al massimo le attività. Le caratteristiche principali dell'applicazione sono:
  • Acquisizione e protocollazione delle pratiche;
  • Sequenza di motori per la ricerca ed estrazione dei dati da tutte le fonti disponibili:
    1. Dall'Anagrafe per individuare la presenza del debitore esecutato;
    2. Estrazione automatica dei rapporti intestati all'esecutato;
    3. Ricerca dei saldi puntuali;
    4. Monitoraggio puntuale delle movimentazioni;
  • Meccanismo generalizzato ed unico di storicizzazione di risposte, informazioni raccolte e documenti prodotti o acquisiti;
  • Ambiente flessibile ed efficace dedicato alla composizione automatica delle risposte;
  • Servizio generale di trasmissione delle risposte nei vari formati;
  • Disponibilità di uno scadenzario interfacciabile con Outlook e Lotus;
  • Gestione dei Log per il tracciamento di tutte le attività;
  • Iter di elaborazione e tabelle decisionali facili da gestire;
  • Profilatura per il controllo degli accessi degli utenti alle funzioni dell'applicazione;
  • Interrogazioni unificate sul soggetto e su tutte le tipologie di pratiche;
  • Interrogazioni generalizzate con reportistiche libere ad uso utente;
  • Presentazione grafica semplice ed ottimizzata per la gestione della pratica;
  • Gestione dei vari tipi di pignoramento (543 cpc, 72Bis e 75Bis D.P.R. 602/73) con gestione flessibile di tutta la modulistica, in primo luogo le varie tipologie di dichiarazioni del terzo.

La sinergia tra le applicazioni e la tecnologia

Nonostante le applicazioni pignoramenti, indagini e sequestri siano distinte, sono state adottate sinergie nell'utilizzo di moduli, tabelle, servizi, motori o modalità d'uso, semplificandone l'architettura e garantendo coerenza dei dati, riduzione delle attività di assistenza e dei tempi di adeguamento nei successivi aggiornamenti normativi. L'architettura è organizzata su quattro livelli: dati, accesso ai dati, logica di business e presentazione. In base alla versione del prodotto scelta, i vari livelli vengono distribuiti tra ambiente Mainframe e Dipartimentale.